Rasoi per corpo da uomo: caratteristiche e consigli per l’acquisto

rasoio uomo

Esistono mode e trend che vanno a definire quali sono le caratteristiche della barba, ma che cosa possiamo dire invece in merito ai peli sul corpo? Gli uomini amano prendersi cura del loro aspetto e curare i propri peli è un fattore importante soprattutto a livello di igiene. Per questo è bene attrezzarsi al meglio e scegliere uno tra i tanti rasoi per corpo da uomo.

Di seguito andremo a scoprire quali sono gli aspetti più importanti per questo accessorio di bellezza, così da conoscerne pro e contro. Riuscirai a riconoscere subito quale sia il modello più adatto a te, in base alle tue esigenze e alle zone che vuoi depilare.

Quali sono le caratteristiche dei migliori rasoi per corpo da uomo

Parliamo di depilatori del corpo, ma alcuni potrebbero chiedersi: ma perché non posso usare un rasoio da barba per radere, per esempio, il petto? E’ un importante punto di partenza, ma è bene dire subito che questa scelta è errata. La barba è molto dura e folta, molto più dei peli del corpo, e i rasoi vengono quindi studiati e migliorati per essere performanti in base all’uso che vuoi farne.

Per trattare la barba servono depilatori che abbiano una potenza maggiore e lame ben strutturate. Usandole quindi su parti più delicate del corpo, si corre il rischio di tagliarsi, irritare la pelle o graffiarsi. Tutto ciò che ogni uomo vuole evitare!

Visti i numerosi modelli presenti sul mercato, bisogna imparare a conoscere caratteristiche e funzionalità di un rasoio per il corpo da uomo, partendo da una serie di aspetti fondamentali. Partiamo dal design, e al tempo stesso dal livello ergonomico di un modello; deve essere pensato per raggiungere zone difficili, oltre ad essere composto con materiali resistenti e di qualità.

Un buon rasoio per il corpo da uomo deve essere anche impermeabile, così da favorirne l’utilizzo sotto la doccia. Un altro dettaglio importante è la tecnologia Wet & dry, che distingue proprio la possibilità dell’epilatore di funzionare sia a secco che con creme o gel idratanti. E’ un aspetto fondamentale per chi ha la pelle facilmente irritabile.

I fattori importanti per scegliere un depilatore da uomo

Quando scegli un rasoio da corpo devi valutare alcuni fattori particolari, che renderanno vantaggiosa la tua scelta. Prima di tutto verifica la regolazione delle diverse lunghezze, così da lavorare con diverse tipologie di peli. Generalmente vengono forniti dei pettini che ti faranno ottenere lunghezze desiderate.

E siccome la rasatura e la depilazione richiedono anche tempo, bisogna accertarsi che il rasoio abbia una buona batteria, tempi di ricarica non troppi lunghi ed eventualmente la possibilità di funzionare anche con il filo.

Ultimo aspetto, ma non meno importante, sono gli accessori che vengono forniti all’acquisto e quelli aggiuntivi da comprare dopo. Chiaramente scegliere un modello con tanti accessori vuol dire spendere di più, mentre potresti puntare su una versione basic, per poi acquistare testine, spazzole per la pulizia e pettini in un secondo momento.

Migliori rasoi per corpo da uomo: la top 3 del 2018

  1. Philips TT2040/32 (serie 7000): struttura solida, design semplice ma funzionale. In un’estremità troviamo la testina per radere e dall’altro lato quella per regolare. Non dovrai quindi cambiare sempre i pettini sul rasoio per ottenere lunghezze differenti. La testina è snodabile, capace di seguire le linee del corpo e le lame sono auto-affilanti e resistenti. E’ dotato di due trimmer per accorciare i peli prima che siano tagliati. E’ impermeabile e si usa sotto la doccia sia facendo uso di creme che a secco.
  2. Braun cruZer 6 BG5030: i rasoi per corpo da uomo hanno un design interessante ed ergonomico. Nello specifico, questo epilatore si compone con una lametta Gillette e un trimmer, nella parte inferiore, per regolare diverse lunghezze con i pettini forniti nella confezione. Il rasoio riesce a scorrere facilmente, ha una discreta autonomia di 50 minuti, ma anche una lunga fase di ricarica di 14 ore.
  3. Philips BG2026/32: A differenza del modello dello stesso brand, citato in precedenza, in questo caso si tratta di un modello più economico e capace di dare il massimo per il rapporto tra qualità e prezzo. Può essere acquistato con un estensore che ti aiuta a raggiungere punti più complicati, come la schiena. Presenta due trimmer sulla testina per accorciare i peli prima di tagliarli. Ha una presa ergonomica che lo rende uno dei rasoi per corpo da uomo più piacevole da usare. Si ricarica facilmente in un’ora e ha un’autonomia di 50 minuti.

 A questo punto la scelta è tua: quale rasoio da corpo farà al caso tuo?

Rasoi per corpo da uomo: caratteristiche e consigli per l’acquisto
Vota questo articolo